Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Mountain bike

Alle sorgenti del Piave ( La Val Sesis )

Mountain bike · Carnia
Responsabile del contenuto
Alte Dolomiti Partner verificato 
  • La baita Rododendro
    / La baita Rododendro
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • Il ponte di metà valle
    / Il ponte di metà valle
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • Peralba e Chiadenis
    / Peralba e Chiadenis
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • Il Peralba
    / Il Peralba
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • La magnifica val Sesis
    / La magnifica val Sesis
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • Il pic Chiadenis
    / Il pic Chiadenis
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • / La chiesetta delle sorgenti
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • /
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
  • / La sorgente del Piave
    Foto: Superimonti GianniNicola, Alte Dolomiti
1400 1600 1800 2000 m km 2 4 6 8 10 12 14 16 18 20 22 24

Una facile escursione

Poi non è proprio facile facile, sono circa 600mt di dislivello, una serie di dure rampe, tornanti e tratti in piano dove poter rifiatare.

media
24,1 km
1:30 h.
600 m
600 m
Partiti da Cima Sappada dopo un paio di km troverete la prima serie di tornanti che vi portano al Pian delle Bombarde, un bel tratto pianeggiante di circa 1 km. Inizia presso il Rif. Piani del Cristo e termina alla Baita Rododendro.Finito il Pian delle Bombarde si ricomincia a salire,tornanti e rampe si susseguono sotto le vostre ruote, ogni tanto, se alzate la testa dal manubrio ,di fronte a voi avrete lo spettacolo del Peralba e del Chiadenis, la prima volta che li vedrete avrete fatto circa metà strada, quella più facile.

Altro breve tratto di riposo si trova al Pian dei Pastori (Malga Ochsn Hutte), da qui in poi rampe e tornanti si susseguono incalzanti:  ammirate lo spettacolo della verticale parete sud del monte Chiadenis, il magnifico e slanciato Pic Chiadenis , i torrioni del Peralba e il bel colpo d'occhio del passo di Col di Caneva con le Sorgenti del Piave.Qui una volta arrivati le fatiche sono finite, si torna a Sappada semplicemente lasciando correre la bici, premiatevi con un dolce o una bibita in uno dei rifugi o baite della valle, dopo la fatica avrà un gusto speciale. La salita che prima vi ha fatto soffrire diventa una veloce discesa e in men che non si dica sarete nuovamente a Cima Sappada.

Val Sesis in mountain bike, provateci...vi divertirete

outdooractive.com User
Autore
Superimonti GianniNicola
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Le sorgenti del Piave, 1830 m
Punto più basso
Sappada/centro, 1250 m

Arrivo

Sappada Centro

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

Carta Topografica Tabacco - Foglio 01 - Scala 1:25000


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Difficoltà
media
Lunghezza
24,1 km
Durata
1:30 h.
Salita
600 m
Discesa
600 m
Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.